Bed And Breakfast a Roma:ACQUEDOTTI ANTICHI

Bed And Breakfast a Roma:ACQUEDOTTI ANTICHI
Bed&Breakfast a Roma: Vacanze a Roma

venerdì 9 settembre 2011

A ROMA CON I BAMBINI-ROMA PER I BAMBINI

Ecco qualche idea per passare una piacevole giornata a Roma in compagnia dei vostri figli:
-Musei o luoghi particolarmente adatti ai bambini
-Luoghi caratteristici nel centro di Roma
-Gite e visite a castelli o altri luoghi adatti ai bmbini nei pressi di Roma
-Giro turistico organizzato con l'autobus 110 OPEN o l'ARCHEOBUs




MUSEI e PARCHI

PARCO SCUOLA DEL TRAFFICO


Automobilisti consapevoli e rispettosi non si nasce, lo si diventa al Parco scuola del traffico. Si trova all’Eur, vicino al Luna park ed è una grande pista realizzata in schema 1:2 dove è riprodotta fedelmente una strada urbana con incroci e semafori. I bambini utilizzano macchinette a motore a scoppio e giocando imparano le norme stradali mettendole in pratica sul tracciato stradale. L’utilizzo delle vetture è consentito a bambini dai 6 ai 12 anni.
L’iscrizione costa 4 euro; mezz’ora di guida costa 10 euro.
Dopo 3 lezioni è possibile sostenere l’esame per ricevere la mini-patente.
Il Parco è aperto dal mercoledì al sabato dalle 16 alle 18 (in estate fino alle 19); la domenica e i festivi l’orario è: 10-13 e 16-18 (in estate la chiusura è posticipata alle 19).

Parco Scuola del Traffico di Roma
Piazza Barcellona, 10 (angolo Via Tre Fontane)
tel. 06.5915725
info@parcoscuola.it
http://www.parcoscuola.it/

EXPLORA MUSEO DEI BAMBINI




Se a 10 anni dalla sua apertura (9 maggio 2001) lo hanno visitato 1 milione di persone, ci sarà un motivo! Explora è un museo per i bambini e le famiglie, che sorge all’interno di un ex deposito dell’Atac al Flaminio, recuperato con una splendida operazione di archeologia industriale. I suoi circa 10mila mq sono destinati ad ospitare laboratori, letture animate e mostre, ma soprattutto hanno l’obiettivo di ricreare una piccola città con tutte le sue attività e i suoi mestieri. Al suo interno infatti i bambini possono giocare ed entrare in contatto con i fatti quotidiani della vita dei grandi: la banca, il supermercato, l’ufficio postale, i pompieri. C’è una sola regola che vige ad Explora ed è mutuata da Gianni Munari: “Vietato non toccare!”.
La filosofia che lo ispira è infatti il contrario di quella di tutti gli altri musei: qui si viene per conoscere, capire e crescere grazie all’esperienza diretta e l’esperienza si fa prevalentemente giocando e toccando!
Grande attenzione al suo interno è riservata ai temi dell’ambiente e del risparmio energetico, sia perché il padiglione è ricoperto di pannelli solari, sia perché molte delle attività per i bambini sono rivolte a promuovere la cultura dello sviluppo sostenibile, l’utilizzo delle energie rinnovabili, il risparmio dell’acqua e l’abitudine a un’alimentazione equilibrata.
Che altro dire? Ad Explora si possono organizzare feste di compleanno e gite scolastiche.
Prima di andarci, vi consigliamo vivamente di prenotare.

Explora – museo dei bambini di Roma
via Flaminia 80-86
Tel. 06/3613776
info@mdbr.it
http://www.mdbr.it/

TECHNOTOWN

All’interno di Villa Torlonia c’è un villino degli inizi del ’900, costruito in stile medievale. Recuperato negli anni ’90 dal Comune di Roma. è stato scelto per ospitare il primo museo della tecnologia della capitale, interamente dedicato ai bambini. Al suo interno, attraverso giochi e laboratori, i bambini scoprono il potenziale creativo della tecnologia. Mille le cose che si possono fare a Technotown: realizzare sculture in polistirolo grazie a un sistema laser, comporre musiche attraverso un sistema visuale e registrare un vero cd, saltare su sensori di movimento creando effetti video straordinari (come ballare sul Colesseo o fare un puzzle con i piedi), viaggiare nel tempo!
Il museo è aperto tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 9 alle 19; in estate l’orario è 10-23. E’ assolutamente consigliato prenotare, perchè le visite sono conentite solo a a massimo 15 persone alla volta.
L’ingresso costa 6 euro a bambino.

Techotown
Villa Torlonia, ingresso da via Spallanzani 1a
Informazioni: 060608 dalle 9.30 alle 21.00
info@technotown.it
http://www.technotown.it

CASINA DI RAFFAELLO

A Villa Borghese, sopra Piazza di Siena, c’è la Casina di Raffaello, una ludoteca comunale inaugurata nel 2006. E’ ospitata all’interno di un piccolo e coloratissimo edificio del ’500 riadattato per accogliere i bambini. Al suo interno vengono organizzate tantissime attività: dai laboratori didattici alle letture animate, dalle mostre agli incontri sulle novità editoriali. Non manca una libreria specializzata in albi illustrati ed editoria per l’infanzia.
La Casina è aperta tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 9 alle 18; sabato, domenica e festivi la chiusura è posticipata alle 19.
Da 1 a 13 anni il biglietto costa 5 euro.

Casina di Raffaello
Viale della Casina di Raffaello (piazza di Siena)
tel. 060608 – per il pubblico
tel. 06 42888888 – per le scuole
www.casinadiraffaello.it
info@casinadiraffaello.it